top of page

News

🌍 Decarbonizzazione: come influiscono la raccolta e l’analisi dei dati

I dati sono una risorsa preziosa per la decarbonizzazione, vediamo come possono essere usati.


decarbonizzazione

Ormai se ne parla molto: per contrastare i cambiamenti climatici è necessario "decarbonizzarci", sia a livello economico, sia industriale.

Raggiungere la neutralità climatica richiede un impegno concreto e un piano ben definito, come viene indicato dalla ISO 14068, uno standard che garantisce che gli sforzi siano genuini, equi, scientificamente validi e comunicati in maniera trasparente. I passi principali sono:

  • definire un obiettivo chiaro e inequivocabile di riduzione delle emissioni,

  • identificare i confini e le aree su cui concentrare gli sforzi,

  • sviluppare una strategia dettagliata,

  • implementare la strategia con monitoraggio costante e aggiornamenti periodici.


Coinvolgere più persone possibili in questo percorso di decarbonizzazione è fondamentale per il successo della transizione, ma per fortuna esistono diversi strumenti che possono aiutare le imprese a valutare l'impatto ambientale dei loro prodotti e processi.


La raccolta e l’analisi dei dati entrano in gioco proprio qui: vediamo come possono essere usati in questo percorso.


Le piattaforme IoT sono uno degli strumenti adatti per questo processo: permettono di raccogliere e analizzare dati in tempo reale da una vasta gamma di sorgenti, come impianti industriali, reti energetiche, edifici e sistemi di trasporto. Questi dati, certi e verificati, forniscono informazioni molto preziose sui consumi energetici, sulle emissioni di gas serra e su eventuali inefficienze o problemi all'interno dei sistemi produttivi. Proprio per questo motivo abbiamo sviluppato la piattaforma OnSystem.


L'analisi di questi dati permette di:

  • Identificare le aree con il maggiore impatto ambientale e le relative cause.

  • Sviluppare strategie mirate di decarbonizzazione basate su dati concreti.

  • Monitorare l'avanzamento dei progressi e l'efficacia delle misure adottate.

  • Ottimizzare l'uso delle risorse energetiche e ridurre gli sprechi.

  • Promuovere l'uso di fonti energetiche rinnovabili.



industria 5.0

L'industria 5.0, basandosi sull'interconnessione, l'intelligenza artificiale e la sostenibilità a 360°, rappresenta un terreno solido per l’uso dei dati in ambito di decarbonizzazione: le tecnologie di questa nuova era industriale possono infatti essere applicate per sviluppare sistemi di produzione smart che si adattano in tempo reale alle esigenze e alle variabili ambientali, creare modelli predittivi per ottimizzare i consumi energetici o evitare guasti costosi alle macchine di produzione e implementare sistemi di gestione avanzati.


Ne abbiamo parlato sul nostro ultimo webinar dedicato al monitoraggio energetico: i dati e le piattaforme IoT, come il nostro OnSystem, rappresentano un'opportunità importante per accelerare il processo di decarbonizzazione, ottenendo anche un vantaggio competitivo non indifferente.


Sicuramente è una sfida quella di sviluppare tecnologie sempre più avanzate ed efficaci, ma lo è soprattutto cercare di coinvolgere più persone possibili in questo percorso di crescita e cambiamento.



Clicca per vedere il webinar integrale sul monitoraggio energetico:



22 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Comments


Hai bisogno di altre informazioni?

Contattaci oggi stesso
per ricevere una consulenza!

bottom of page